Yes We Diy

Author Archive

lunedì

9

luglio 2018

0

COMMENTS

ENTRIAMO INSIEME NELLA REDAZIONE DI CASA FACILE

Written by , Posted in event

Esattamente  una settimana fa io e le altre blogger del team #bloggercfstyle  siamo state invitate per partecipare ad un corso di formazione che ci ha permesso di approfondire alcune tematiche relative al blogging.

In occasione dell’Academy Casa Facile ci ha aperto le porte di casa e io oggi voglio portarvi con me all’interno della redazione!

LA SEDE

La redazione della rivista si trova nella sede del gruppo Mondadori.

Il primo impatto è molto forte.

Palazzo Mondadori. Ph Nicolò Vonci

 

L’edificio, progettato dal famoso architetto brasiliano Osacar Niemeyer  si trova a Sagrate, alle porte di Milano.

Il complesso è formato da tre elementi. I cinque piani sospesi dal parallelepipedo centrale dalle caratteristiche arcate ospitano gli uffici e le redazioni. La planimetria ondulata e irregolare ricorda una foglia. L’edificio è poi circondato da un lago artificiale che rende tutto ancora più suggestivo.

LA REDAZIONE

All’interno dell’open space ogni angolo, scrivania e oggetto parla di creatività. Un ambiente dove si respirano idee, tendenze e contaminazioni. Niente è scontato e tutto è estremamente originale.

E poi verde ! Tanto verde! Piante che diventano attaccapanni, mini Pilea da scrivania e  talee in provetta.  Il tutto conferisce un tocco davvero green all’ambiente. Feng Shui  docet?

Il direttore Giusi Silighini presenta la squadra composta da grafici, giornalisti, architetti, professionisti di marketing e ci fa entrare nel suo ufficio per spiegarci come nasce la rivista: la struttura, le bozze, la scelta della copertina e tutti i passaggi e le numerose revisioni che portano poi al risultato finale che va in stampa.

 

CASA FACILE ACCADEMY

Il corso a cui abbiamo partecipato era mirato ad acquisire conoscenze sull’ editing, SEO, styling e foto ritocco.  C’è stata poi la possibilità di lavorare in team per un progetto di creazione di una moodboard per una cucina Scavolini.

Rivedere le altre meravigliose blogger, compagne di quest’avventura (qui trovate tutto il team) e lavorare gomito a gomito con loro mi ha fatto capire che più grande è il sogno, più importante è la squadra.

 

 

 

 

Questa è al nostra proposta di Moodboard illustrativo della cucina Qi prodotta da Scavolini

 

 

Qui una stampa ricordo della giornata di presentazione a Milano.

mercoledì

2

maggio 2018

0

COMMENTS

COMPLIMENTI SEI DEI NOSTRI!

Written by , Posted in event

Che rumore fa la felicità? Per me è il rumore dell’ urlo 😂 che ho lanciato quando un martedì pomeriggio particolarmente noioso ho ricevuto una mail che come oggetto aveva : COMPLIMENTI SEI DEI NOSTRI! Penso di averla riletta mille di volte, di aver analizzato ogni parola, virgola, spazio. Non ancora convinta l’ ho girata a alle persone a cui voglio più bene perché ancora non ci credevo. Avevo bisogno di una loro conferma. Ebbene si .E’ TUTTO MALEDETTAMENTE VERO!

Yeswediy ufficialmente nel team delle blogger di CASA FACILE 

 

Ho mandato il progetto per partecipare alla selezione iniziata a gennaio proprio l’ultimo giorno. Mi ricordo benissimo. 9 Marzo. Mi sono presentata  con un : ” Gentile Redazione,LAST BUT NOT LEAST, ho allegato il mio articolo e ho cliccato invia.  O la va o la spacca.

E devo dire che non aver mollato e averci creduto lottando con dedizione e determinazione ha ripagato ampliamente tutte le fatiche, le notti insonni e la paura di non farcela.

Qui  trovate la mia pagina all’interno del sito web di Casa Facile dove troverete la mio biografia e tutti gli articoli  scriverò nei prossimi mesi

 

Il 18 Aprile c’è stato poi il primo incontro ufficiale con il Team Casa Facile dove  c’è stata la presentazione di tutte le blogger selezionate. L’evento si è svolto al #casafaciledesignlab uno spazio creato per il #fuorisalone2018 dove condividere, scoprire e conoscere le ultime novità e tendenze dell’ home design.

ORA VI FACCIO ENTRARE ALL’INTERNO…

Questa è la Green room: luci soffuse, suoni, il verde rilassante delle pareti, la morbidezza delle lenzuola. Un giardino in sospensione sul soffitto.

Lenzuola: GABELGROUP

LA LUCE è stato un altro elemento che ha dominato l’arredamento del concept store

Lampadari : SLAMP

Le carte da parati dai pattern botanici : London Art 

 

 

mercoledì

7

febbraio 2018

0

COMMENTS

SAN VALENTINO DIY: NEON ELECTTRIC LOVE

Written by , Posted in DIY projects, HOME

San Valentino è proprio dietro l’angolo… potete essere tentati  e scegliere la classica (e lasciatemi dire noiosa) scatola di cioccolatini a forma di cuore o il tradizionale bouquet di rose rosse per far sapere a qualcuno di speciale che vi interessa… oppure potete fare qualcosa di un po’ più originale e “elettrizzante” quest’anno..

Noi abbiamo lavorato ad un progetto che illuminerà di rosso una parete e che creerà un’atmosfera  davvero romantica ma allo stesso tempo anche rock in casa vostra.

Dimenticatevi i neon solo come insegne luminose per locali . Imparate con noi a costruirvi la vostra insegna personalizzata per ti dire TI AMO in un modo UNICO.

cosa ti serve

NEON LIGHT DIY

2 metri  tubo flessibile effetto neon rosso (Luminal Park)

fascette da elettricista trasparenti,

2 metri di fil di ferro

chiodi e martello

Il progetto è davvero facilissimo e veloce ma l’effetto è assicurato!

Si inizia creando la forma del cuore con il fil di ferro. Aiutatevi con una pinza se con le mani non riuscite a piegare bene il fil di ferro. La struttura ci servirà per sorreggere il tubo che essendo flessibile altrimenti tenderebbe a non mantenere la forma e a girarsi.

NEON LIGHT DIY 2

Prima di procedere a fissare il tubo alla struttura di ferro bloccate con le fascette da elettricista prima le due estremità’ finali ( che formeranno la punta finale del cuore ) e successivamente nella metà  che formerà il centro del nostro cuore

Untitled design (2)_edited

Così facendo con queste due semplici operazioni  avrete già formato il cuore che potrebbe già essere appeso. Noi abbiamo preferito però bloccarlo ulteriormente alla struttura di fil di ferro (sempre utilizzando le fascette)  in modo da dargli una forma più regolare e ferma.

NEON LIGHT DIY 5

Ora bastano solo due chiodini e potete appendere il cuore al muro!

Per  San valentino : potete inserire all’interno del cuore una foto, una frase d’amore per il vostro fidanzato, o anche appendere, se il pacchetto è piccolo, il regalo al chiodo in modo che scenda all’interno del cuore.

ta daaa
NEON LIGHT DIY 6

 

Processed with VSCO with preset

NEON LIGHT DIY 7

 

qui puoi trovare

Cattura

lunedì

5

febbraio 2018

0

COMMENTS

TREND HOME: insegne neon

Written by , Posted in DIY projects, HOME

 

 

Citazioni, icone,forme, parole: le insegne neon sono un complemento d’arredo dove l’effetto wow è assicurato! Sicuramente molto rock, illuminano e vivacizzano ogni stanza. Non ci sono regole su dove posizionarle: in soggiorno o cucina, su una parete bianca vuota o perchè no anche in  giardino . Sono ideali per rendere unico ogni angolo della vostra casa!

Lasciatevi ISPIRARE !

 

neon light 4

afc0cc3ecb5284170f388f243f92848f1

 

12a7b75e0af88edee1edf64cf3fa05ab

2

neon light 8

3

3f5fbac75e4a4b44ed6c3213901a7765

4

neon light 3

5

Bright-and-sassy-pink-neon-sign-

6
neon light 9

7

21625ba3efb006ea02b11d87bcf40707

          8

'Echelle' by Ron Haselden at 'Lumiere'. Produced by Artichoke in Durham, 2009. Photo copyright Matthew Andrews.

‘Echelle’ by Ron Haselden at ‘Lumiere’. Produced by Artichoke in Durham, 2009. Photo copyright Matthew Andrews.

 

photo credit : 1;2;3;4;5;6;7;8

 

 

venerdì

15

dicembre 2017

0

COMMENTS

Albero di Natale da appendere

Written by , Posted in HOME

Arriva il Natale  e non so voi, ma io è già da un mese che sono super in fermento con mille idee per decorare casa!

Questo DIY è per chi come me vive in una casa piccola e fare l’ Albero di Natale🎄significa solo una cosa : non riuscire più a muoversi!!!

 È una bella alternativa per non rinunciare all’ atmosfera e alle luci dell’ albero occupando però il minimo spazio.

cosa ti serve

                  » 10 listelli di abete grezzo ( misure 10cm,20cm,30cm,40cm,50cm.60cm,70cm,80cm,90cm,100cm)

» filo da pesca

» bacche finte

» pistola colla a caldo

christmas tree _diy2

»felci finte

christmas tree _diy3

»Pungitopo

Colorato di bianco e  applicata sopra una vernice con dei glitter argento che lo rendono luminosissimo.

christmas tree _diy4

» La catena luminosa  che abbiamo  utilizzato è lunga  8 m,  ha 80 microled  e la colorazione che abbiamo scelto è il bianco caldo. Il cavo è in metallo, quasi trasparente  ed è flessibile e plasmabile.  Ha ben 7 giochi di luce più la possibilità di tenere la luce fissa.

christmas tree _diy

La prima cosa da fare è costruire la struttura del nostro albero da appendere. Una volta decisa la distanza da tenere  tra un listello e l’altro (10 cm ) basta unire con il filo da pesca e fissare con la colla a caldo tutti  i listelli come nelle figure qui sotto.

50 cm

christmas tree _diy6christmas tree _diy5

Ora armatevi di pistola e tante ricariche di colla a caldo perchè è arrivato il momento di decorare le stecche di legno e rendere molto più natalizio il nostro albero! Abbiamo utilizzato tre elementi per addobbare i listelli. 1) La felce finta (circa 4 rami da cui ho tagliato tutte le foglie)  con cui ho  ricoperto tutte le stecche.  2) il pungitopo bianco glitterato per arricchire ulteriormente i rami del nostro albero ed infine delle bacche rosse che fanno sempre molto Natale !

christmas tree _diy7

christmas tree _diy8 christmas tree _diy9

ta daaa

 

Processed with VSCO with preset

Per renderlo ancora più scintillante ora basta solo posizionare la striscia di luci che con i suoi bellissimi microled a forma di goccia renderà tutto più magico !

Screenshot_20171215-012804

christmas tree _diyfine luci

 

qui puoi trovare

LUCI LUMINAL PARK

qui puoi trovare

 

giovedì

16

novembre 2017

0

COMMENTS

Parete luci DIY

Written by , Posted in HOME, Kitchen & Dining room

 

 

Luci dappertutto.

Tra tutte le decorazioni luminose, le  fila di lampadine vintage, sono da sempre, le nostre preferite e vengono sempre più inserite nei progetti  di home design.

Noi  abbiamo scelto questa serie di luci  per aggiungere un tocco di fascino ad una parete di una stanza

cosa ti serve

 

  • 2 confezioni di catene lampadine luminose per interno  ( noi abbiamo scelto la versione a batterie perchè non avevamo una spina comoda ma vanno bene anche quelle con la presa)
  • 4 gancetti presine
  • pattafix

muro catena luci DIY 1

Ed ecco come sono accese: PURA MAGIA

muro catena luci DIY materiali

Il progetto è davvero semplicissimo !!! Ma il risultato di grande effetto.

Basta incollare i gancetti sul muro ad una distanza di 50 cm come nell’immagine qui sotto e poi appendere le due fila di lampadine.

esempio lampadine

Per non rovinare l’intonaco ho utilizzato il pattafix (premendo bene!!!) per incollare sia i gancetti (anche se erano dotati di biadesivo) sia la scatoletta dove ci sono le pile.

Poi per mimetizzare il tutto, con un po’di pittura  avanzata quando avevo dipinto il muro, ho colorato sia i gancetti che le due scatolette.( meglio se lo fate prima!!!)

 

 

ta daaa
parete lampadine vintage

diy wall light chain final

Ed ora..non ci resta che spegnere le altre luci e abbandonarsi al relax

muro catena luci DIY 4

Una cosa interessante è che puoi personalizzare l’illuminazione in base al tuo stile o al periodo dell’anno. Basta aggiungere le decorazioni che preferisci e cambiarle quando vuoi!

light chain DIY leaves.2jpg light chain DIY leaves

qui puoi trovarecatena lampadine luminalpark

 

 

venerdì

10

novembre 2017

0

COMMENTS

INSPO CATENE LAMPADINE : decorare con la luce

Written by , Posted in Inspirations

Quando fuori fa freddo e le giornate iniziano ad accorciarsi non c’è niente di meglio che godersi appieno la propria casa.

Sprofondare tra coperte e cuscini, la nostra serie preferita, una candela accesa. Oppure una fetta di dolce,una tazza di Tè bollente e un buon libro in cui immergersi. Ognuno di noi ha una concezione diversa del relax.

Una cosa però è certa: la luce gioca un ruolo fondamentale nel dar vita ad un ambiente confortevole e adeguato alle proprie attività . Ecco allora alcuni semplici idee per illuminare le notti invernali creando un’atmosfera davvero calda e accogliente.

c7cb521c1ab57f4fc6f63459fc14bf32f0948e7b2068e9b4c58db942ec28287c

bccdc71fb1609c341d4e5edb753e4919

Screen Shot 2015-11-13 at 10.13.02 AM 867341b0f984a2c27d28d80210b9e594
c5ce6ccc5062ae489824d88757b67461

luminal park light chain.2 luminal park light chain
luminal

 

1:urban outfitters; 2: via Pinterest ; 3: Fiorere ; 4:urban outfitters ;5:urban outfitters ; 6:via Pinterest; 7: Luminalpark;  8: Luminalpark ; 9: Luminalpark

 

Dove trovare le lampadine decorative?

Noi per un  progetto che pubblicheremo i prossimi giorni abbiamo scandagliato il web alla ricerca di una catena di lampadine a led. Tra tutti quelli visti, il negozio sicuramente più fornito è  LUMINAL PARK , un vero e proprio paradiso per gli amanti come me delle lucine. Da perderci ore.!!!!! Trovate luci per interno, esterno, decorazioni e luci per feste! Queste lampadine scintillanti, magiche e che emettono una luce soffusa hanno un fascino incredibile e possono in pochi passaggi rivoluzionare l’atmosfera in una stanza.

 

 

venerdì

11

agosto 2017

0

COMMENTS

TREND HOME : Legno & Cemento

Written by , Posted in HOME, Inspirations, Kitchen & Dining room

Legno e cemento: due materiali da accostare, soprattutto nell’arredamento.

Il cemento  sta diventando sempre più popolare nell’interior design, aggiungendo un tocco industriale e uno stile moderno a qualsiasi spazio. Potrebbe non sembrare una scelta ovvia per la tua casa, ma il 2017 vede un enorme afflusso di accessori in calcestruzzo. E’ il materiale da scegliere per mobili, pavimenti e altri oggetti in casa.

Il cemento funziona meglio se mescolato e abbinato ad altri materiali. In particolare si abbina bene con il legno.

Qui di seguito la nostra selezione di immagini dedicata a questa tendenza.

Il rattan, solido e robusto, arriva da una pianta appartenente alla famiglia delle palme.y

  CEMENT &WOOD 9CEMENT & WOOD 1

CEMENT&WOODCEMENT &WOOD 6CEMENT&WOOD2

DIY-stone-side-tablesCEMENT &WOOD 5

 

credit immagine 1 ,2 3, 4, 5, 6,7

giovedì

27

luglio 2017

0

COMMENTS

Bicolor Laundry basket DIY

Written by , Posted in DIY projects, HOME

 

 

cosa ti serve

 

un cesto in vimini/ rattan/ rafia

nasto carta

pittura bianca Chalk

pennello

un vecchio lenzuolo bianco

cestino_vimini_diy_chalk paint 2 cestino_vimini_diy_chalk paint

Per questo progetto abbiamo utilizzato la Chalk ® Paint, una particolare tipo di pittura decorativa. E’ un prodotto molto puro ed ecologico a bassissimo COV (composti organici volatili). Praticamente inodore e quindi è ottimo per l’utilizzo in ambienti chiusi. E’ realizzato con un altissimo titolo di pigmento e dunque ha una coprenza incredibile.

La chalk è’ una vernice gessosa, opaca, densa  e straordinariamente materica. Potete usarla su qualunque superficie e il risultato sarà ottimo anche se siete alle prime armi!

Il bello della chalk è che attacca quasi su qualsiasi cosa senza bisogno di primer o di scartavetrare. La tonalità di bianco  scelta è l’ OLD WHITE, un bianco neutro, color gesso, non è completamente bianco ma e’ privo di toni giallastri.       PicsArt_06-29-09.38.39Ed ora è arrivato il momento di trasformare la nostra cesta!

cestino_vimini_diy

La premessa indispensabile per un buon lavoro è un  supporto preparato perfettamente . La cesta dovrà essere “sana”, senza tarli e ben pulita.

Girando per i negozi ho visto un sacco di ceste bicolore, ovvero colorate per metà/un quarto con un colore pastello, generalmente bianco, e il rimanente lasciato naturale. L’idea era quindi quella di riprodurre questo trend anche sulla nostra!

La prima cosa da fare è delimitare con lo scotch carta la parte che andremo a colorare.

   cestino_vimini_diy_2

Ora possiamo iniziare a pitturare !

 cestino_vimini_diy_chalk paint_3

Tra una mano e l’altra si può attendere da 1 a 12 ore in base all’umidità dell’ambiente e al tipo di supporto.

Una volta  soddisfatti della tonalità ottenuta e una volta asciutta la vernice possiamo togliere lo scotch carta

IMG_20170623_125805_391

Per la fodera basterà prendere un vecchio lenzuolo, piegarlo a metà  e con due cuciture otterremo il sacco per ricoprire internamente in cesto.    ta daaa

cestino_vimini_diy_chalk paint_final2 1cestino_vimini_diy_chalk paint_final2 2

cestino_vimini_diy_chalk paint_final2 4

 

 

venerdì

2

giugno 2017

0

COMMENTS

TREND HOME Rattan, Vimini e Materiali Naturali : per un arredamento esotico e tropicale

Written by , Posted in HOME, Inspirations

 

Rattan, vimini, paglia, cesti intrecciati e sughero continuano a riscuotere successo nelle case di tutto il mondo.

Viste le scelte di alcuni colossi del settore,  che hanno orientato il proprio interesse verso questa categoria di materiali naturali e tattili , siamo portati a pensare che le fibre naturali, dai toni caldi ed esotici, saranno inserite sicuramente tra le tendenze living di quest’anno e non solo. Utilizzate sia all’esterno che all’interno della nostra casa, sono state vere e proprie icone dagli anni ’50 fino agli anni ’80. Sfido chiunque a non avere a casa dei  propri genitori, della zia o della nonna una poltrona o un oggetto in vimini che giace impolverato in soffitta!!!

E’ in arrivo un DIY  dove il protagonista è un vecchio cestino in vimini per la biancheria! 😉

F232_Fauteuilrotinvintagespirale-aAtelierdupetitparc

trend ceste in vimini 12

vimini 5Ikea stockholm 2017

trend ceste in vimini 11Cozy living Copenhagen

40712374_023_b

Anthropologie

trend ceste in vimini 2trend ceste in vimini 3

Anthropologie

4d7e60b5f55092ccba13118f76c1aebd (1)

trend ceste in vimini 15

trend ceste in vimini 4Maisons du Monde

trend ceste in vimini 7

 

Il presente sito web fa uso di cookie sia di prima parte che di terze parti. Continuando la navigazione si accetta l'installazione e l'utilizzo di tali cookie. Visualizza la nostra cookie policy